IVAN TERRANOVA



Nato a Catania nel 1990
Vive e lavora a Catania (Italia)

Dall’età di 4 anni si dedica allo studio del pianoforte, dalla musica classica ai linguaggi più moderni, fino ad arrivare allo studio della musica jazz e l’attività di concertista. Dopo il diploma, si trasferisce a Catania, dove frequenta i corsi di perfezionamento in pianoforte jazz del CESM (Centro Etneo Studi Musicali) sotto la guida del pianista Osvaldo Corsaro. Parallelamente, dato il forte impulso creativo e l’interesse maturato negli anni per le arti visive e la fotografia, si iscrive all’Accademia delle Belle Arti, dove consegue il diploma di primo livello in “Arti Tecnologiche”, discutendo una tesi sui legami sinestetici tra musicisti e pittori nelle arti contemporanee. Si laurea nel biennio di Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Catania con una tesi sperimentale. Attualmente collabora come fotografo, curatore e docente con istituzioni pubbliche e private. Il rapporto esperienziale con un paesaggio concettuale è centrale nei suoi progetti, cosi’ come tematiche legate al concetto di territorialità e confine, utilizzando diversi linguaggi quali fotografia, video e installazione. I suoi progetti sono stati esposti in mostre su territorio nazionale.
_____________________

From the age of 4 he devoted himself to the study of the piano, from classical music to the most modern languages, up to the study of jazz music and the activity of a concert performer. After graduation, he moved to Catania, attended the CESM (Centro Etneo Studi Musicali) master classes in jazz piano under the guidance of the pianist Osvaldo Corsaro. At the same time, given the strong creative impulse and the interest gained over the years for visual art and photography, he enrolled in the Academy of Fine Arts, where he obtained his first level diploma in "Technological Arts", discussing a thesis on the links synesthetics between musicians and painters in contemporary arts. He graduated in the two-year course of Photography from the Academy of Fine Arts in Catania with an experimental thesis. He currently works as a photographer, curator and teacher with public and private institutions. The experiential relationship with a conceptual landscape is central to his projects, as well as issues related to the concept of territoriality and border, using different languages ​​such as photography, video and installation. His projects have been exhibited in national exhibitions.

Esposizioni personali / Solo Exibitions
2019 - “Making Of” Il mare e la Plastica - il Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, fOn Art Gallery - Aci Castello (CT)

Esposizioni collettive / Group Exibitions
2020 Upcoming - Spring Show 2020 SpazioFMF - Fondo Malerba per la fotografia, Milano
2019 - AMACI XV Giornata del Contemporaneo/Generazione Design 3 a cura di Daniela Maria Costa - Museo Emilio Greco, Catania
2019 - Premio Nazionale delle Arti 2019 Accademia Albertina, Torino
2019 - #spazioFOTOcopiaXIII “from A to B” Castelnuovo Fotografia Festival - Castelnuovo di Porto (RM)
2019 - #spazioFOTOcopiaXIII “from A to B” Magazzini Fotografici - Napoli
2019 - “Cartografie Visive” per un atlante immaginario della città di Catania a cura di Rosario Antoci - Galleria d’Arte Moderna, Catania
2019 - Light Summer a cura di Daniela Maria Costa - Palazzo della Cultura, Catania
2019 - Sant’Agata d’agosto a cura di Daniela Maria Costa - Palazzo della Cultura, Catania
2019 - I Cristalli di Agata - mostra d’arte contemporanea - Museo Emilio Greco, Catania
2018 - AMACI XIV Giornata del Contemporaneo - Generazione Design 2 a cura di Daniela Maria Costa - Museo Emilio Greco, Catania
2017 - Un-sustainable Art a cura di Ornella Fazzina e Pierluigi Portale - Wall Street English School, Catania
2017 - AMACI XIII Giornata del Contemporaneo - Generazione Design - Palazzo dei Chierici, Catania
2016 - AMACI XII Giornata del Contemporaneo - Campi d’Arte - Museo Emilio Greco, Catania
2016 - XVI Edizione Premio Nazionale “Aquila d’Argento 2016 - mostra d’Arte contemporanea “La Spiritualità nell’Arte” - Stabilimento Monaco, Misterbianco (CT)
2016 - “SanGiovArt 2016” Comune di Ragusa
2012 - “accademiaXaccademia”- 45° anniversario della fondazione dell’Accademia di Belle Arti di Catania - Museo Emilio Greco, Catania

Progetti curatoriali
2019 - Nobody/Odysseo is my name - a cura di Ivan Terranova - Rassegna “FuturaMemoria” - Teatro Biblioteca Quarticciolo, Roma
2019 - Nobody/Odysseo is my name - a cura di Ivan Terranova e Gilda Raiti - Associazione Isola Quassùd, Catania

Premi e riconoscimenti
2020 - Call “SACRED. THE EXPERIENCE OF BEYOND”, Urbanautica Institute - Menzione speciale
2019 - Premio Nazionale delle Arti 2018/2019 – XIV edizione sezione Arti visive - Accademia Albertina, Torino - Selezionato
2016 - PhotoContest “SanGiovArt 2016”, Ragusa - Primo Classificato

social

me on Facebook me on Instagram

Share
Link
https://www.ivanterranova.it/about
CLOSE
loading